Droga, Candiani (Lega): Sibilia la spara grossa pur di esserci

Milano, 9 mag. (LaPresse) - "Sibilia parla, parla, parla... ma parla a che titolo? Prima scienziato ora esperto di vigili del fuoco, salute, enti locali, piccole e medie imprese, antimafia e commercio. Ormai si infila in qualsiasi anfratto, sparandola grossa pur di esserci. Ma francamente non si capisce più a che titolo parla. Scambia le piccole e medie imprese, che danno lavoro sano, con i negozi di cannabis che vendono droga e kit per farsela in casa. Se dovessimo lasciare fare a chi la vede come lui, ci troveremmo presto i cannaioli al posto dei caldarrostai nelle piazze d'Italia. Robe dell'altro mondo!". Lo dichiara il sottosegretario all'Interno, Stefano Candiani (Lega) intervenendo sulle parole di Carlo Sibilia, sottosegretario al Viminale pentastellato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata