Dottor Zangrillo: Berlusconi sotto monitoraggio in terapia intensiva
Stamattina l'ex premier è stato operato alla valvola aortica

"È in terapia intensiva ed è sotto monitoraggio come tutti i pazienti quindi ci vuole cautela, attesa e pazienza. Siamo fiduciosi". Queste le parole del medico di Silvio Berlusconi, Alberto Zangrillo, dall'ospedale San Raffaele di Milano dove stamane l'ex premier è stato operato alla valvola aortica.

"Domani pomeriggio faremo un momento di chiarezza definitiva. Siamo tranquilli. Era previsto che non dicessimo altro", ha dichiarato Zangrillo in un momento dedicato alla stampa davanti al portone d'ingresso del padiglione D assieme al cardiochirurgo Ottavio Alfieri che ha eseguito l'intervento. "L'intervento è andato molto bene senza complicazioni ed è finito nei tempi previsti. Il paziente sta bene", ha aggiunto Alfieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata