Dopo il no di Mattarella su Savona, Salvini: "Sono incazzato nero"
"Non si può dire di no a un ministro perché non ha la condivisione del mondo dei mercati, della finanza e delle capitali europee". Così Matteo Salvini commenta il veto posto dal Presidente della Repubblica Mattarella sul nome di Savona all'Economia. Il leader della Lega poi, parlando con i giornalisti, ha aggiunto: "Permettetemi oggi di essere incazzato nero"