Dl Genova, Toninelli: Importa risultato non urla Pd-Fi su mia assenza

Roma, 31 ott. (LaPresse) - "A me interessano i risultati, non le ridicole urla di Pd e FI sulla mia assenza. Ci sono stato, ci sono e ci sarò. Per Genova e per i tantissimi altri dossier, gestiti in modo indecente, che ho ereditato e che sto faticosamente mettendo a posto. Con l'obiettivo costante di aiutare la gente che chiede il giusto sostegno e la dovuta tutela a uno Stato che, prima dell'arrivo del Governo del cambiamento, era distante, se non inesistente". Così il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli sul Blog delle Stelle. "Dopo tanto lavoro finalmente lo possiamo dire: per Genova abbiamo stanziato tutte le risorse necessarie. Ci sono quasi 300 milioni nel decreto Emergenze e altri 500 milioni circa nella legge di bilancio. Quasi 800 milioni in tutto - aggiunge -. Chi ha contestato in maniera ridicola la mia assenza dall'aula di Montecitorio dovrà ricredersi. Parlo di Pd e Fi che, tra l'altro, in tema di gestione delle emergenze dovrebbero solo andarsi a nascondere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata