Dl Genova, dubbi commissione Bilancio Senato su coperture anche per Ischia

Roma, 8 nov. (LaPresse) - La commissione Bilancio del Senato, chiamata a dare un parere sul Dl Genova, non ha dato proprio luce verde. Si potrebbe dire che, in questo caso, il semaforo è arancione.

La commissione, nel parere "non ostativo", ha messo però in luce che "non risulta pienamente evidente il metodo di quantificazione della somma oggetto dell'eventuale anticipo statale attivabile in caso di inadempienza del concessionario", cioé Autostrade, che in teoria dovrebbe versare del denaro dopo la tragedia ma, nel caso non lo facesse, ad anticipare sarebbe lo Stato.

Dubbi vengono espressi anche in riferimento all'articolo 19, che istituisce una apposita contabilità speciale per gli interventi nei territori dell'isola di Ischia, in quanto "non risulta del tutto evidente l'entità complessiva delle risorse trasferite alla predetta contabilità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata