Dl fisco, aumenta prelievo vincite superiori a 500 euro

Roma, 15 ott. (LaPresse) - Una norma prevista nel dl fisco "proposta prevede un aumento del prelievo sulle vincite conseguite dal gioco mediante videolottery, le lotterie nazionali ad estrazione istantanea (Gratta&Vinci) ed i giochi numerici a totalizzatore nazionale (GNTN), che oggi si applica alla parte delle vincite superiori ad euro 500, nella misura fissa del 12%, introducendo nel contempo un sistema di tassazione per scaglioni con aliquote crescenti".

La norma "individua in particolare 5 scaglioni di vincita a partire dalla soglia attuale di 500 euro, da tassare applicando aliquote crescenti (dal 15% al 25%)". Ci sono i seguenti scaglioni: oltre 500 euro e fino a 1.000 euro, 15 per cento; oltre 1.000 euro e fino a 10.000 euro, 18 per cento; oltre 10.000 euro e fino a 50.000 euro, 21 per cento; oltre 50.000 euro e fino a 10.000.000 euro, 23 per cento; oltre 10.000.000 euro, 25 per cento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata