Dl Dignità, Marcucci: "Provvedimento senza senso"
"Credo che Di Maio abbia fatto un provvedimento senza senso. Ha un problema molto grosso che è quello di dover fare concorrenza a Salvini che ormai è diventato il padre padrone di questo governo e che impone i temi e l’agenda", così Andrea Marcucci arrivando alla direzione del Pd al Nazareno. "Il dl dignità non ha contenuti reali, non aiuta l’occupazione, non aiuta i lavoratori e penalizza le imprese. Complimenti a Di Maio, noi la pensiamo in maniera diversa e faremo la nostra battaglia", continua Marcucci