Dl Crescita, Conte: Martedì in Cdm, lavoriamo perché in Gazzetta entro 30/4

Milano, 18 apr. (LaPresse) - "Abbiamo concordato un prossimo Cdm nei prossimi giorni, abbiamo deciso martedì nel pomeriggio. Riporteremo anche in quel caso, sulla falsa riga dello Sblocca cantieri, il dl Crescita per un passaggio formale, quindi abbiamo definito le questioni" in sospeso. Lo dice il premier, Giuseppe Conte, al termine del Cdm a Reggio Calabria. "Non ci sono stati dissidi e differenze di natura politica - aggiunge -, abbiamo avuto qualche difficoltà nella formulazione delle norme, perché vogliamo che sia veramente utili per il rilancio del Paese". Il capo del governo, poi, prosegue: "Non so se riusciremo ad ottenere la bollinatura per tempo, ma stiamo lavorando perché vada in Gazzetta ufficiale entro fine aprile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata