Dj Fabo, Bonafede: "Il governo valuterà se intervenire sul suicidio assistito"

"La Corte Costituzionale ha posto un punto di riflessione, il Governo avrà modo di confrontarsi e valutare se, e come, percorrere questa strada". Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede commentando l'invito al Parlamento, da parte dei giudici della Consulta, a dotare l'Italia di una nuova legge sul suicidio assistito. La Corte Costituzionale è chiamata a esprimersi sul caso di Marco Cappato, il leader radicale accusato di aver aiutato Dj Fabo a morire.