Difesa, Renzi: In mille giorni investimenti in innovazioni e ricerca

Newport (Regno Unito), 5 set. (LaPresse) - "È noto che esistono sulla politica europea di difesa interessi divergenti, e che nel corso anni sono state perse delle occasioni. Per ciò che riguarda l'Italia noi abbiamo fatto una scelta in vari settori, legata per ovvi motivi a Finmeccanica, ma non solo a Finmeccanica perché è una scelta complessiva e questo tipo di scelta la difendiamo e la portiamo avanti". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi nel corso di una conferenza stampa al termine del summit Nato a Newport, in Galles. "Nella prospettiva dei mille giorni - ha aggiunto - un pezzo del ragionamento è quello di un investimento in settori dell'innovazione e della ricerca, non solo per quel che riguarda l'areospazio ma anche la politica industriale collegata alla difesa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata