Diciotti, memoria Salvini: ministro Interno ha dovere di tutelare

Roma, 6 feb. (LaPresse) - Nella memoria depositata da Matteo Salvini alla Giunta per le Immunità del Senato, secondo quanto si apprende, ci si concentra su "l'ordine pubblico che il ministro dell'Interno ha il dovere, prima ancora che il potere, di tutelare".

Nelle conclusioni del documento, che verrà esaminato dai senatori nella riunione di domani mattina, "non può sottacersi -che l'azione attuativa dell'indirizzo governativo (risultante nel caso di specie dal punto 13 del Programma di Governo) già di per sé stessa costituisce perseguimento di un preminente interesse pubblico, peraltro rappresentato anche dalla salvaguardia dell'ordine e della sicurezza pubblica, che sarebbero messe a repentaglio da un indiscriminato accesso nel territorio dello Stato".

Gli stessi concetti, sottolineano fonti vicine a Salvini, sono stati espressi anche dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nella sua informativa in Parlamento del 12 settembre 2018.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata