Diciotti, Grasso: È stata vera detenzione, lunga e illegale

Roma, 19 feb. (LaPresse) - "È stata vera detenzione, lunga, illegale. Si potrebbe ipotizzare anche il sequestro di persona a scopo di coazione di Stato estero (art. 289 ter codice penale), punito con la reclusione da 25 a 30 anni". Così Pietro Grasso, secondo quanto si apprende, nelle sue dichiarazioni di voto durante la riunione della Giunta per le Immunità del Senato, chiamata a decidere sull'autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini. La riunione è stata interrotta per 10 minuti su richiesta del Movimento 5Stelle che ha voluto leggere la replica del presidente e relatore Maurizio Gasparri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata