Diciotti, Grasso attacca Conte: "Vaso di terracotta tra vasi di ferro"

Pietro Grasso attacca il premier Conte, dopo la sua informativa in Senato sulla vicenda Diciotti. "Nei lunghi giorni in cui si è consumato il caso della nave Diciotti la sua voce non si è sentita, se non per ribadire sempre un solo concetto: condivido quanto sta facendo il ministro Salvini. Questo non la solleva dalle responsabilità, anzi, evidenzia la sua debolezza". Il senatore di LeU accusa poi il presidente del Consiglio di essere “in balia dei suoi, ‘dante causa’ e della lotta all’ultimo sondaggio che corre tra Lega e Cinque stelle, relegato al ruolo di 'vaso di terracotta tra vasi di ferro'"