Di Segni: Preoccupano ritorni di antisemitismo e razzismo

Roma, 9 gen. (LaPresse)- "Ci preoccupano i ritorni di fenomeni di antisemitismo e razzismo in Italia e in Europa. E' responsabilità delle istituzioni comprendere e non sottovalutare". Così  Noemi di Segni, presidente dell'Unione della Comunità ebraica italiana, durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi  per la presentazione degli eventi della Giornata della Memoria.  Per Di Segni "va fatta una riflessione su quanto la normativa in Italia affronti i reati di odio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata