Di Pietro: Sacrosanto pagare debiti Pa, Idv lo chiese a lungo

Roma, 3 apr. (LaPresse) - "Pagare subito i debiti che lo Stato ha contratto con le imprese è una cosa sacrosanta. L'Italia dei Valori lo ha chiesto invano per tutta la scorsa legislatura". Lo sottolinea in una nota Antonio Di Pietro.

"Ci rendevamo conto - spiega - che, per rilanciare l'economia, pagare i crediti alle imprese era fondamentale per due motivi. Il primo è che altrimenti le imprese chiudono, la recessione aumenta e la disoccupazione va alle stelle. Il secondo è che se lo Stato non paga i suoi debiti si diffonde una profondissima sfiducia che è la tomba della nostra economia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata