Di Pietro: Ingiusto qualificare Bersani come piduista

Roma, 27 ago. (LaPresse) - "Fascista del web? Credo che sia ingiusto e mortificante qualificare come 'fascisti' i milioni di cittadini che, con il voto di protesta dato al M5S o all'Idvdimostrano la sfiducia verso la politica e le istituzioni; il voto di protesta va capito e risolto, non ghettizzato con la qualifica di fascista". E' quanto afferma il leader dell'Idv Antonio Di Pietro in un'intervista a TgCom24, riferendosi agli attacchi del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, nei confronti del leader del Pd, Pier Luigi Bersani. "E' ingiusto però - prosegue Di Pietro - anche qualificare come piduista Bersani che non ha mai avuto a che fare con la P2, anzi si è sempre battuto contro di essa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata