Di Maio: "Vittoria Musumeci infangata dagli impresentabili"
"Il nostro è un voto bello, libero, pulito. Gli altri vincono con gli impresentabili, con l'Udc, grazie a bambini prodigio che riescono a ottenere ventimila voti dal nulla". Così il leader del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, ironizza sulle preferenze ottenute da Luigi Genovese (figlio di Francantonio) candidato con Musumeci, in conferenza stampa con Giancarlo Cancelleri dopo il voto in Sicilia. "La loro vittoria è infangata dagli impresentabili. Noi abbiamo quel voto bello che dobbiamo comunicare anche a chi si è astenuto", ha aggiunto Di Maio.