Di Maio: "Tetto alle pensioni d'oro a 4-5mila euro"
Luigi Di Maio torna sul tema pensioni e promette di aumentare le minime. "Vogliamo finalmente abolire le pensioni d'oro che per legge avranno un tetto di 4/5mila euro per tutti quelli che non hanno versato una quota di contributi che dia diritto a un importo così alto", scrive su Facebook il vicepremier pentastellato che poi aggiunge_ "grazie al miliardo che risparmieremo potremo aumentare le pensioni minime". Di Maio definisce le pensioni d'oro uno "sfregio a quei tre milioni di italiani che non hanno neppure i soldi per fare la spesa". "Di Maio prende in giro gli italiani, rifaccia i conti", attaccail segretario reggente del Pd Martina.