Di Maio sfida Berlusconi: "È tempo di mettere mano al conflitto di interessi"
Parla anche di Berlusconi e dell'informazione privata Luigi Di Maio al termine delle nuove consultazioni con il presidente della Camera Fico. "E' tempo di mettere mano al conflitto di interessi, è il momento di dire che un politico non può possedere mezzi di informazione in Italia", spiega il candidato premier 5 Stelle che sottolinea come "Berlusconi stia usando le sue televisioni per mandare velate minacce a Salvini e alla Lega".