Di Maio: Settimana prossima in Usa, ora coraggio di dire Italia first

Milano, 19 mar. (LaPresse) - L'accordo sulla Via della Seta "non vuol dire che andiamo contro gli Stati Uniti, anzi la settimana prossima sarò in Usa per parlare con i nostri alleati". Lo dice il vicepremier e capo politico M5S, Luigi Di Maio, durante un'iniziativa di campagna elettorale con il candidato pentastellato alle regionali in Basilicata. "L'Italia, che è alleata con un Paese che ha detto 'America firstì, deve avere il coraggio di dire 'Italia first'", aggiunge il ministro dello Sviluppo economico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata