Di Maio: "Se va a casa il M5S difficile possa esistere ancora coalizione di governo"

"Prima di tutto sono soddisfatto perché domani finalmente si riunisce il vertice di maggioranza che stavamo chiedendo da un po' e che deve servire a mettere nella legge di Bilancio tre proposte per noi imprescindibili". Così Luigi Di Maio, replicando a Giuseppe Conte sulla Legge di Bilancio: il M5S punta a inserire il carcere per i grandi evasori e la confisca per sproporzione, l'abbassamento dei costi del Pos e il mantenimento per le partite Iva delle tasse al 15% per i giovani. Poi la frecciata: "Se va a casa il M5S è difficile, quasi impossibile, che possa esistere ancora una coalizione di governo. Mi auguro che queste questioni possano essere chiarite".