Di Maio: "Non so se farò il presidente del Consiglio"
"Non so se farò il presidente del Consiglio dei ministri ma io l’ho sempre detto, come l’ha detto Salvini ,di essere disposto a fare un passo indietro sulla premiership" . Così Luigi Di Maio arrivando ad Aosta rispondendo alle domande sul contratto di governo tra M5S e Lega. " Non voglio assolutamente minimizzare il ruolo del presidente del Consiglio - ha aggiunto - ma stiamo tenendo fede a un percorso che avevamo individuato insieme: prima i temi, poi le persone". Poi, prima di salutare i giornalisti assicura: "Se con Salvini non ci vediamo di persona ci sentiamo. Ormai abbiamo un rapporto molto smart"