Di Maio: "Non posso tollerare attacco frontale, falsità di Salvini"

"Non posso tollerare un attacco frontale di questo tipo non a me ma al M5s. Dire che governiamo con il Pd è un'accusa ingiusta e falsa, vadano da Orban e dai loro amici sovranisti a dirlo". La dura replica su Facebook del leader pentastellato Luigi Di Maio a Matteo Salvini. "Io posso capire - ha aggiunto - che si attacchi il M5s per fare notizia e coprire le inchieste che riguardano i finanziamenti alla Lega ma questa è una falsità".