Di Maio: No a un governo di scopo, si governa con voti italiani
"Se vince No non ci sarà nessuna apocalisse"

No del M5s al Governo di scopo. "Il m5s va al governo con il voto degli italiani". Così Luigi Di Maio deputato del Movimento 5 Stelle e membro del direttorio in conferenza stampa alla Camera alla domanda dei cronisti. "Sarà il presidente della Repubblica a decidere se sciogliere le Camere o se individuare una persona per fare un nuovo governo o chiedere alle Camere con un governo dimissionario di approvare una legge elettorale e poi andare al voto.Queste sono tre ipotesi che faccio io; poi magari il presidente Mattarella ne ha altre. La legge elettorale la fa il parlamento", aggiunge Di Maio.  Il vicepresidente della Camera pentastellato prosegue: "questi signori vogliono modificarel'Italicum, che avevano appena celebrato come la legge più importante della Repubblica, la legge più bella, quella  che ci avrebbero invidiato nel mondo. E ora la vogliono cambiare, dimostrando che le leggi elettorali se le fanno per proteggere le loro poltrone".
"Non ci sarà nessuna apocalisse se vincerà il no" al referendum, ha detto Di Maio. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata