Di Maio: "Nessun taglio a sanità, istruzione e cultura"

Luigi Di Maio spiega che non ci sarà “nessun taglio a sanità, istruzione e cultura”. Il vicepremier, dal Villaggio Coldiretti del Circo Massimo di Roma torna poi sulla legge di bilancio: “Nessuno lo dice, ma conq uesta legge non aumenterà l’IVA e non era scontato perché i governi precedenti ci hanno lasciato buchi per 12 miliardi di euro”.