Di Maio risponde al Pd: "Per la Cina viaggio in Economy, ecco la prova"

"Scusate ma devo rispondere a uno del Pd che dice che viaggio in Business". La polemica infinita tra il Luigi Di Maio e il Partito Democratico si arricchisce di un nuovo capitolo, anzi di una nuova prova. Nelle scorse ore il deputato Michele Anzaldi aveva attaccato Di Maio sostenendo che il sedile dell'aereo su cui sedeva corrispondeva a quella classe. È arrivata la replica del pentastellato: "Ringrazio quelli del Pd, sono dei grandi perché grazie a loro facciamo capire che noi siamo seri e loro raccontano menzogne", ha detto il vicepremier mostrando da vicino il biglietto aereo da Roma a Chengou, in Cina, con scalo ad Amsterdam, su cui campeggia la scritta Economy.