Di Maio: "Lotta alla burocrazia e alla povertà decideranno il futuro di questo governo"
"Lotta alla burocrazia e alla povertà decideranno il futuro di questo governo". Così il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, parlando a margine dell'assemblea di Confartigianato a Roma. "Se riduciamo la burocrazia riduciamo le spese delle aziende, se riduciamo la precarietà aumenta la domanda interna e se riduciamo le delocalizzazioni si perdono meno posti di lavoro. Nel decreto dignità ci saranno questi tre punti insieme al blocco sulle pubblicità al gioco d’azzardo", ha dichiarato Di Maio che che ribadisce "il reddito di cittadinanza è la mia priorità più grande"