Di Maio: "E' un contratto di governo non di locazione, serve più tempo"
"Dobbiamo mettere a punto un contratto di governo non di locazione, serve più tempo". Così Di Maio dopo il colloquio al Colle in cui ha chiesto al presidente della Repubblica Mattarella qualche giorno in più per poter chiudere la discussione sul programma di governo con la Lega. "Il nome del premier non è in discussione per ora si parla di temi", ha aggiunto.