Di Maio contro Renzi nel giorno della manifestazione del Pd

Luigi di Maio all'attacco delle opposizioni nel giorno in cui il Partito democratico torna in piazza contro il governo e la sua manovra economica. "Pd e Forza Italia fanno terrorismo mediatico per far salire lo spread", l'accusa del vicepremier. "Quella dei media si chiama informazione - replica Renzi dando poi del cialtrone al leader 5 Stelle. In piazza col Pd a Roma 70mila persone, secondo gli organizzatori, e tutti i big del partito. "Governo illiberale e oscurantista", attacca il segretario Martina. Irresponsabili contro cialtroni: lo scambio di insulti