Di Maio: "Con Boeri collaboriamo su vitalizi e pensioni d'oro"
Luigi Di Maio cerca di evitare le polemiche. Nessuna risposta a chi gli chiede se è d'accordo con le dichiarazioni di Matteo Salvini su Tito Boeri a cui il ministro dell'Interno sembra aver mandato un avviso di sfratto ("Nell'Inps c'è tanto da cambiare"). "Boeri è in carica fino al 2019, non abbiamo parlato di rinnovi", si è limitato a dire il ministro dello Sviluppo Economico. Di Maio ha poi spiegato: "La collaborazione istituzionale col presidente dell'Inps su vitalizi e pensioni d'oro sta andando bene, su altre cose non siamo d'accordo"