Di Maio cancella il duello con Renzi
Luigi Di Maio fa un passo indietro e cancella il duello televisivo di domani con Matteo Renzi. Il candidato premier del M5S in un lungo post su Facebook scrive: "Il voto in Sicilia cambia completamente prospettiva. Mi confronterò solo con il nuovo leader del partito. Il Pd è politicamente morto" - ha scritto Di Maio. "Scuse ridicole. Di Maio ha paura, è stato lui a scegliere data e rete. Io ci sarò", replica il segretario democratico Renzi. "Propongo a Di Maio di andare io a confrontarmi con lui visto che a vincere siamo stati noi”: così Giorgia Meloni a Catania nella sede del comitato elettorale di Musumeci.