Di Maio: "Basta annunci, prima facciamo e poi diciamo"

"Stamattina, come in troppe giornate, apro i giornali e leggo troppi annunci. Questo non può essere il governo in cui ogni mattina leggiamo interviste che annunciano qualcosa". Così il ministro degli Esteri e capo politico di M5s, Luigi Di Maio, parlando ai giornalisti da Terni. "Non possiamo pensare che i cittadini siano bombardati ogni giorno da annunci, facciamo le cose e poi le diciamo pubblicamente", ha concluso il leader grillino.