Di Maio a Gentiloni: Non ha libertà di far dimettere Lotti
"Presidente lei non è nemmeno il capo di questo governo"

"Presidente Gentiloni lei non è nemmeno il Capo di questo Governo  altrimenti avrebbe fatto dimettere il ministro Lotti dopo le accuse gravissime" del caso Consip. "Non ha la liberta di farlo, così come non ha la libertà di rimuovere nessuno, come l'ad Marroni". Lo ha detto Luigi Di Maio, deputato M5S, intervenendo nell'aula della Camera dopo le comunicazioni del premier Paolo Gentiloni, alla vigilia del Consiglio europeo di domani e dopodomani a Bruxelles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata