Di Maio-Salvini, è scontro per Palazzo Chigi
La premiership il tema del contendere tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini. L'aut-aut del capo pentastellato non piace al leader leghista. "Se Di Maio dice 'o io premier o niente' non è il modo giusto per partire. Se Di Maio dice o io o nessuno sbaglia, perché a oggi è nessuno", chiarisce il segretario del Carroccio che poi avverte: "Niente veti su Forza Italia o salta tutto". Ma Di Maio torna alla carica e insiste: "Oltre il 32% ha votato il MoVimento 5 Stelle e il sottoscritto come premier. Non mi impunto per una questione personale, è una questione di credibilità della democrazia".