Di Battista, appello alla minoranza Dem: sfiduci Alfano
Il deputato M5S: Dimostrino di non essere quaquaraquà

"Abbiamo depositato una mozione di sfiducia in Senato ad Alfano e se quelli della minoranza dem volessero dimostrare di non essere dei quaquaraqua dovrebbero votarla. Altrimenti si meritano di essere asfaltati da Renzi". Così Alessandro Di Battista del M5S intervistato da Maria Latella su Skytg24, attacca duramente il ministro dell'Interno e lancia una sfida a quanti nella minoranza democratica stanno protestando in questi giorni dopo l'avvicinamento del gruppo dei verdiniani di Ala, concretizzatosi con il voto alla legge sulle unioni civili.

 "A Speranza gli andava bene prima Verdini, quando governava con il centrodestra ai tempi di Letta? Sono ipocriti", continua Di Battista. "Se vogliono facciano qualcosa invece di chiacchiericcio e basta, non diano penultimatum a Renzi".

Sui motivi della sfiducia, il pentastellato spiega che  "Alfano è inadeguato, ogni volta che c'è una partita Roma è messa a ferro e fuoco. Il ministro è un hooligan senza sciarpette ma con giacca e cravatte griffate. Ci sono gli hooligans al governo", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata