Derby Roma-Lazio, Cancellieri:Ripensare orario serale,no guerra civile

Roma, 12 apr. (LaPresse) - "Non possiamo assistere a questa guerriglia urbana". Così il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri, risponde alla domanda dei giornalisti in merito agli incidenti avvenuti nella capitale in occasione del derby tra Roma e Lazio. Secondo il ministro giocare questo tipo di partite "la sera è più pericoloso e difficile da gestire per le forze dell'ordine" e invita quindi a "un ripensamento" sull'orario e "a una maggiore presa di coscienza da parte delle tifoserie. Non è possibile - conclude Cancellieri - che una partita diventi una guerra civile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata