Def, Tria: Non basiamo previsioni su volatilità mercati

Roma, 10 ott. (LaPresse) - "Non dobbiamo lasciare che la volatilità di breve termine dei mercati offuschi la nostra capacità di prendere decisioni equilibrate. Non possiamo né dobbiamo basare il quadro programmatico su scenari di rischi al ribasso altrimenti stravolgiamo tale previsione". Così il ministro dell'Economia Giovanni Tria in audizione in commissione Bilancio di Camera e Senato a Montecitorio dopo la bocciatura da parte dell'Upb delle stime della Nota di aggiornamento al Def.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata