Def, Padoan: Rischia di vanificare sforzi fatti

Roma, 28 set. (LaPresse) - "Dal punto di vista della finanza pubblica questo Def rischia di vanificare il sforzi fatti per l'aggiustamento e di destabilizzare". Così l'ex ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, commentando la nota di aggiornamento al Def con i cronisti a Montecitorio.

"Dal punto di vista dei contenuti proposti nel Def, di cui dobbiamo ancora vedere i testi, noto che ci sono misure strane. Non c'è - spiega Padoan - la parola occupazione, l'unica volta in cui si parla di occupazione è riguardo agli spazi lasciati liberi dalla riforma delle pensioni. E non c'è nessun incentivo al lavoro perché il reddito di cittadinanza è un incentivo a non lavorare. Terzo, nello stesso momento in cui esce questo Def, il PD ha presentato delle proposte che con molte meno risorse necessarie diminuiscono la povertà, sostengono le famiglie, creano incentivi per l'occupazione dei giovani e creano garanzie per i giovani che andranno in pensione fra molti anni con una carriera di lavoro intermittente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata