Decreto sicurezza, Conte: "Niente slogan, nostro obiettivo è garantire protezione a tutti, italiani e migranti"

Così il presidente del Consiglio a margine di una visita a una scuola nel casertano: "Il dl sarà in Cdm lunedì sera"

(LaPresse) "Il decreto sicurezza sarà al prossimo Cdm, lunedì serà. V olevamo farlo nel weekend ma c'è il silenzio elettorale, ci sono dei ballottaggi e quindi è stato opportuno rinviare". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando a margine della visita in un istituto di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. Poi il premier ha precisato: "Quello che a noi sta a cuore non sono gli slogan. Io non ho cambiato idea, non è uno slogan su porti aperti o porti chiusi. Il nostro obiettivo è la sicurezza e la protezione che vale per gli italiani, soprattutto in un momento di emergenza Covid come questo, ma vale anche per gli stessi migranti ai quali dobbiamo riconoscere i diritti fondamentale: non abbiamo lasciato in mare, in difficoltà nessuno. Nello stesso tempo dobbiamo garantire protezione e sicurezza a tutti: cittadini e migranti".