Decreto sicurezza, Boldrini: "Un provvedimento per la propaganda del governo"

"Non un provvedimento per la sicurezza ma per la propaganda del governo". Così Laura Boldrini dai banchi della Camera prima del voto sul decreto sicurezza. "Quello dell'immigrazione è un fenomeno epocale e complesso. Va governato con serietà e lungimiranza, due doti non apprezzate da questo governo", ha aggiunto l'esponente di Leu.