De Magistris: Di Pietro è ora che tolga il suo nome dal simbolo Idv

Roma, 30 ott. (LaPresse) - "Oggi, la favola delle mele marce non regge più perché se le mele marce aumentano, diventa un frutteto".Così il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, a margine dell'incontro con il presidente della Camera Gianfranco Fini, in merito alla puntata di 'Report' sui bilanci dell'Idv. "Di Pietro - prosegue De Magistris - non ha colto fino in fondo l'allarme che insieme ad altri lanciai sulla questione morale. Avemmo, per questo, un processo politico, non da Di Pietro, ma da altri nel partito. Dice da tempo di voler togliere il nome dal simbolo, oggi è venuto il momento di farlo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata