Ddl penale, protesta M5S in aula: Riforma Pd distrugge giustizia
Lavori sospesi alla Camera dopo che il governo ha posto la fiducia sul testo

Lavori sospesi, in aula alla Camera, dopo che il governo ha posto la fiducia sul ddl di riforma del processo penale. Si riunirà ora la conferenza dei capigruppo per decidere il prosieguo dei lavori. Proprio contro il ddl si è scatenata la protesta dei deputati del M5S. I parlamentari pentastellati si sono avvicinati ai banchi del governo in aula esponendo alcuni cartelli, con  su scritto #DistruggonoLaGiustizia. Il presidente di turno Simone Baldelli li ha richiamati all'ordine e fatto intervenire i commessi.

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata