Davos, Conte a Merkel: "Salvini è contro tutti"

"Nella campagna elettorale ora ci sono molti Cinque Stelle che dicono 'il nostro amico è la Germania' e quindi dobbiamo fare la campagna contro la Francia". È uno dei passaggi salienti del colloquio riservato tra il premier Giuseppe Conte e la cancelliera Angela Merkel tenutosi al World Economic Forum di Davos e trasmesso in esclusiva a "Piazzapulita", su La7. "Quindi Salvini è contro Francia e Germania e Di Maio contro la Francia?", chiede Merkel. "Salvini è contro tutti", risponde Conte.