D'Alia: Convocati sindacati martedì prossimo su precari P.a.

Roma, 21 mag. (LaPresse) - "Oggi noi convocheremo i sindacati per martedì prossimo in modo da aprire un tavolo sui precari, sulle dotazioni organiche e sui vari temi relativi alla Pubblica amministrazione. Non ci facciamo mancare niente in modo da cominciare a capire tutte le cose che sono rimaste in sospeso". Lo ha annunciato il ministro Gianpiero D'Alia, parlando a margine della presentazione del rapporto annuale sulla formazione nella pubblica amministrazione.

"La staffetta generazionale nella Pubblica amministrazione - ha spiegato - è una buona idea, ma dobbiamo vedere come applicarla al settore pubblico considerato che noi abbiamo 115 mila precari nella Pubblica amministrazione e circa 70 mila idonei o vincitori di concorso, le cui graduatorie sono state prorogate a causa del blocco del turn-over".

Il ministro poi spiega che "abbiamo una discussione in corso già attivata dal mio predecessore con le organizzazioni sindacali sul tema dell'armonizzazione del lavoro pubblico e privato, cerchiamo di omogeneizzare i due sistemi, pubblico e privato, ma dobbiamo vedere attraverso quali forme e procedure". Secondo D'Alia "il punto è capire quali regole possano consentire un reclutamento del personale nel settore pubblico in tempi rapidi ed efficienti e, anche quali siano oggettivamente le forme di flessibilità che servono alle P.a. e che non sempre coincidono con quelle che servono al privato. Ci stiamo dando un calendario di lavoro molto intenso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata