Cuperlo: "Governo M5S-PD? Al momento non ci sono possibilità, ma..."
Gianni Cuperlo non vede grandi novità che possano cambiare i rapporti tra Pd e 5 Stelle, nonostante l'appello di Luigi Di Maio ai democratici di "sotterrare l'ascia di guerra per dare un governo al Paese". "Al momento mi sembra che non ci siano possibilità di un governo 5 Stelle-Pd", ha dichiarato l'ex candidato alla segreteria dem. "Non ci sono elementi che lasciano capire - ha aggiunto - che ci sia davvero una svolta nell'atteggiamento che il Movimento ha avuto sin qui, dopodiché vediamo quello che accade". "Considerare alternativa - ha continuato Cuperlo - l'alleanza con il Pd o con la Lega, cioè due forze del tutto incompatibili, è un primo passo che non va nella direzione giusta". L'esponente democratico infine non esclude la possibilità di un incontro tra Di Maio e il segretario reggente del Pd Maurizio Martina.