Cuperlo contestato: "Devi andare a casa"
(LaPresse) Gianni Cuperlo arriva a piedi al Nazareno quando un militante del Pd minaccia di strappare la tessera. Inizia un acceso botta e risposta: “Quando un elettore del mio partito dice che devo andare a casa allora dico che la situazione è seria”.