Cucchi, Salvini: "Incontrerò la famiglia, ma difendo la sicurezza delle forze dell'ordine"
"Vedrò volentieri il film su Stefano Cucchi e incontrerò, se è loro desiderio, la famiglia al ministero per ascoltare le loro ragioni". Così Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno alla firma del protocollo sulla Pedemontana Veneta assieme al governatore del Veneto Luca Zaia. "Difenderò in modo pieno e in totale sicurezza le forze dell'ordine: i pochissimi che sbagliano vanno puniti anche più degli altri, però difendo il lavoro, la sicurezza e delle forze dell'ordine", ha aggiunto il ministro.