Csm: via libera da plenum ad aspettativa per Ingroia

Roma, 19 dic. (LaPresse) - Via libera dal plenum del Csm all'aspettativa per motivi elettorali chiesta dall'ex procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia. Ventuno i voti favorevoli espressi dal pleunm, zero quelli contrari. Tre, invece, gli astenuti.

Gli astenuti sono: il vicepresidente Michele Vietti, il togato di Unicost, Riccardo Fuzio, il laico del Pdl Filiberto Palumbo. Non hanno partecipato al voto altri due consiglieri laici di centrodestra: Nicolò Zanon e Alberto Albertoni. L'aspettativa, si legge nella delibera, ha "decorrenza dal 22 dicembre 2012 e fino alla scadenza del termine per la presentazione della candidatura o, in caso di accettazione della medesima, sino alla proclamazione dei risultati delle prossime elezioni politiche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata