Csm, Di Maio: "Renzi riesce a eleggere qualcuno solo dove il popolo non vota più"

"Ormai Renzi riesce a eleggere qualcuno solo dove il popolo non vota più". Così il vicepremier Luigi Di Maio ha commentato l'elezione di David Ermini a vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura. "L'elezione di una persona che fino a due giorni fa era un parlamentare del Pd - ha aggiunto - dimostra che anche le associazioni che rappresentano i magistrati si sono totalmente scollate dalla volontà dei magistrati che ogni giorno lavorano onestamente e che vogliono un Csm indipendente".