Crisi, Salvini: Detto a Di Maio che poteva fare premier e non morire renizano

Milano, 29 ago. (LaPresse) - "Ma sì. A differenza di altri, quando noi diciamo 'mai con il Pd, mai con quelli di Bibbiano e di Banca Etruria', poi è proprio così. Gli abbiamo detto che aveva una scelta per non morire renziano: sei il primo partito, fai il premier". Così il leader leghista Matteo Salvini, in un colloquio con il Corriere della sera, conferma quanto detto da Di Maio, secondo cui la Lega gli aveva offerto la premiership.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata